Si chiude con un altro podio la prestazione dell’Italia alla prima tappa della Coppa del Mondo di Short Track a Pechino. Bronzo per la staffetta maschile e tanti quarti posti

Fonte Foto: www.fisg.it

MOLTI QUARTI POSTI E TROPPE CADUTE

Si è chiusa oggi la prestazione degli atleti azzurri con un terzo posto nella staffetta maschile alla tappa inaugurale della Coppa del Mondo di short track a Pechino. Dopo l’argento di ieri nei 500 metri di Arianna Fontana, oggi si sono disputate le finali dei 1000 metri e le finali delle staffette.

No è stata una gara semplice quella della staffetta maschile. La squadra azzurra formata da Pietro Sighel, Andrea Cassinelli, Tommaso Dotti e Yuri Confortola riesce a cavarsela solo nel finale. È una gara difficile e piena di cadute, infatti gli stessi azzurri cadono sul ghiaccio, ma la giuria alla fine concede al tricolore il terzo posto mentre la Corea del Sud viene squalificata. Primo posto per l’Olanda, seconda invece l’Ungheria.

Caduta anche per il quartetto azzurro della staffetta mista, formato da: Pietro Sighel, Andrea Cassinelli, Arianna Fontana e Martina Valcepina. Vince la gara la Cina, seconda l’Olanda e terza la Corea del Sud. Stesso finale purtroppo anche nella staffetta femminile. Le azzurre Arianna Fontana, Martina Valcepina, Arianna Valcepina e Cyntia Mascitto erano in piena lotta per il podio, quando una caduta le ha escluse dalla gara.

Dopo le gare a squadre è toccato alla Finale A dei 1000 metri. Per l’Italia l’unica qualificata era Arianna Fontana che, dopo il secondo posto di ieri nei 500, partiva sicuramente con ottimi propositi. Purtroppo arriva l’ennesimo quarto posto, l’oro va all’olandese Suzanne Schulting davanti alla sudcoreana Kim Ji Yoo e all’americana Kristen Santos.

In conclusione sono arrivati ottimi punti, validi in ottica qualificazione olimpica, per la staffetta maschile oggi e nei 500 metri ieri per Arianna Fontana. Peccato per le numerose cadute e i troppi quarti posti azzurri. Nel complesso una buona prestazione, e un’ottima possibilità di recupero arriverà nella seconda tappa di Coppa del Mondo dal 28 al 31 ottobre a Nagoya, in Giappone. Appuntamento a cui gli atleti azzurri arriveranno sicuramente più preparati.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di short track anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.    

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Short track