Ai Mondiali 2021 di sci di fondo, l’Italia di Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani non sfrutta l’occasione di andare a medaglia, concludendo al 5° posto la team sprint odierna.

Federico Pellegrino ad Oberstdorf
Federico Pellegrino ad Oberstdorf (FONTE: https://www.fisi.org/italia-)

L’ULTIMA CHANCE?

Poteva essere la gara del riscatto per l’Italia di Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani, delusi e vogliosi di rivalsa dopo i non felici piazzamenti della sprint a tecnica classica.

Così non è stato, sfortunatamente per i colori azzurri. Pellegrino e De Fabiani, nella gara di team sprint odierna, non sono riusciti a concludere la finale con un piazzamento sul podio.

In una gara che ha visto la Russia fare da trascinatrice, il team azzurro è rimasto sempre a contatto con il gruppo di testa, sino al km 6, dove gli azzurri rimangono distanziati e Pellegrino incappa in una sfortunata caduta, non riuscendo più a colmare il gap accumulato.

Nell’ultima frazione, è la Norvegia a comandare i ritmi, dettando i tempi che la porteranno a vincere l’oro, davanti a Finlandia e Russia. L’Italia chiude 5^, staccata di 16″66.

In campo femminile, la gara di Lucia Scardoni e Greta Laurent termina in semifinale, con l’11^ posizione finale. La vittoria è andata alla Svezia, davanti a Svizzera e Slovenia.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di sci di fondo anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

mm
Gabriele Stragapede, 24 anni. Laureato nella facoltà CIM (Comunicazione, Innovazione e Multimedialità) dell'Università di Pavia. Aspirante giornalista sportivo ed attualmente editore per Azzurri di Gloria. Appassionato di calcio e di wrestling, scrive di tutto, un po'.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Sci di fondo